Google al cromo

Ok… l’ho installato e lo sto provando, questo post lo sto scrivendo direttamente col Cromo (da ora in poi io lo chiamerò così).

Andiamo per ordine…

Installazione

Visto che al lavoro uso Windows, non serve aspettare l’uscita della versione per Linux… e quindi andiamo bene. L’installer in sè non è tanto pesante e il processo di installazione va via tranquillo, importa (quasi) tutto da Firefox, poche opzioni da scegliere, un po’ diverso dal classico processo di installazione di Windows, ma non molto diverso. Ho detto che importa quasi tutto, perché alcune password e impostazioni di qualche sito non me le ha importate, non so perché, ma non è una grave perdita…

Interfaccia grafica

Non si integra col sistema, un punto a sfavore. Non so il perché abbiano deciso di non integrarla col/nel sistema (più facile farne il porting su altri sistemi?), ma non da quel senso di omogeneità.

È decisamente minimalista, l’are di visualizzazione diventa così massima. Le schede in alto non sono poi così male, in questo caso è solo una questione di abitudine. c’è il problema che se si aprono molte schede, non è possibile “scorrerle” come in Firefox, diventano quindi minuscole e non si riesce più a capire quale sia il contenuto. Come di consuetudine, le schede sono riorganizzabili… carino l’effetto di semi-trasparenza se si trascina la scheda in giro per lo schermo.

Non esiste la barra dei menù, le opzioni sono raggiungibili tramite due pulsanti in alto a destra, vicino la “omnibar” (o come diavolo la chiamano loro) (mi piace la sezione “Roba da smanettoni”!😀 ).

Prestazioni

È veloce, nulla da dire. Con pagine come Facebook risulta più veloce di Firefox. La resa delle pagine è ottima (grazie Webkit, aspettiamo Epiphany per la 2.26!) e anche i caratteri non mi pare abbiano grossi problemi.

La memoria non la capisco però… Ho fatto un calcolo (praticamente a mano) tramite il “Task Manager” di Windows:

  • 5 schede aperte con il Cromo: 8 processi in esecuzione, totale 134MB
  • 7 schede aperte con Firefox: poco meno di 100MB

Il task manager interno del Cromo (Maiusc+Esc) riporta anche due plug-in (Google Gears e Flash) più il “Browser”, quindi il conto torna (ci sono anche le “Statistiche per nerd” per chi volesse). Forse la maggiore memoria è dovuta al fatto che è multi-processo, di suo non è lento, ma di sicuro mi appesantisce il sistema (e già la RAM è risicata qui…).

Conclusioni

Eh sì… già alle conclusioni, devo anche lavorare!

Per quello che sono riuscito a provare, non è così male. Gli mancano dei plug-in (del.icio.us, ad-block, flash-block…), ma è giovane e nessuno ha ancora scritto niente per questo browser, se ne riparlerà quando avrà qualche cosa in più che lo renda appetibile.

Google di certo ha trovato un buon metodo per fare marketing con il fumetto… in molti si sono fatti ammaliare (io compreso) anche solo per provarlo.

Ah… ma si sa con che lincenza è/sarà rilasciato? Durante l’installazione non ci ho fatto caso… o forse non c’era proprio…

3 commenti
  1. Volans ha detto:

    Il codice prodotto da Google è rilasciato sotto licenza BSD-like che puoi vedere qui:
    http://src.chromium.org/svn/trunk/src/LICENSE

    Mentre per le altre parti del codice trovi uno schema di tutte le licenze usate qui:
    http://code.google.com/chromium/terms.html

  2. AleXit ha detto:

    Ecco qua la licenza: (BSD)
    http://code.google.com/chromium/terms.html

    Qui c’è la EULA:
    http://www.google.com/chrome/eula.html

    E qui un’analisi critica della licenza stessa: http://www.webnews.it/news/leggi/9045/chrome-occhio-a-cosa-recita-la-licenza-duso/
    Qualche dubbio sorge…

  3. guiodic ha detto:

    Per chi fosse interessato a far girare Chrome con WINE sotto GNU/Linux (Ubuntu):
    http://guiodic.wordpress.com/2008/09/03/google-chrome-con-ubuntu-linux-e-wine-adesso-va/

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: